Menu

Morto Henry McCullogh, chitarrista degli Wings – Le parole di Paul McCartney

14 Giugno 2016 - News, Ultimi Post

È morto Henry McCullough, chitarrista noto per aver suonato con gli Wings di Paul McCartney e per aver collaborato anche con Jimi Hendrix. Il musicista si è spento questa mattina, martedì 14 giugno. Nel 2012 era stato ricoverato per un infarto.

Nato il 21 luglio del 1943 a Portstewart con il nome di Henry Campbell Liken McCullough, nel corso della sua cinquantennale carriera, il chitarrista ha accompagnato in tour band come i Pink Floyd, i Soft Machine, Jimi Hendrix Experience. Ha collaborato anche con Joe Cocker come membro della sua band, la Grease Band, esibendosi pure al Festival di Woodstock. Nel 1971 è entrato a far parte degli Wings di Paul McCartney, insieme a Denny Laine e Denny Seiwell.

Paul McCartney lo ricorda così:

“Mi ha rattristato sentire che Henry McCullough, il grande chitarrista degli Wings, è scomparso oggi. È stato un piacere lavorarci, era un musicista con un talento straordinario e con un bel senso dell’umorismo. Il suo assolo in ‘My love’ davanti a un’orchestra, dal vivo, è un classico. Le più sentite condoglianze  dalla mia famiglia alla sua”.

Schermata 2016-06-14 alle 20.00.23