Menu

ANTONIO MAGLI

19 Luglio 2019 - Ultimi Post
magli

Diplomato in Pianoforte ottiene la laurea in Jazz I° livello con lode presso il Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma con la tesi “La vita nelle Mani”: Michel Petrucciani, ha successivamente conseguito la laurea di II° livello con lode in Jazz discutendo la tesi: “L’improvvisazione nel jazz: un’analisi scientifica alla luce del nuovo principio audiotattile” studiando, tra gli altri, con il musicologo M° Vincenzo Caporaletti, autore del nuovo “Principio Audiotattile”.

Ha collaborato stabilmente come pianista dell’orchestra jazz di S. Cecilia diretta da Paolo Damiani per la quale ha anche arrangiato e diretto esibendosi in varie manifestazioni al fianco di prestigiosi artisti del panorama jazz internazionale.

Nel corso degli anni ha partecipato ai vari corsi di perfezionamento Jazz quali Saint Louis Music Accademy di Roma, Umbria Jazz Clinics della Berklee College of Music di Boston, Accademia Romana di Musica, Dipartimento di Jazz del Conservatorio di Musica S. Cecilia di Roma.

Ha militato in diverse formazioni ed orchestre della capitale, è stato membro attivo della Banda Musicale della Polizia di Stato a Roma negli anni ’90. 

Nel 1996 è con Amedeo Minghi nel tour “Cantare è d’Amore” suonando in 42 concerti tra teatri e piazze delle maggiori città italiane a cui segue il “Live” omonimo edito e distribuito da EMI italiana. 

In occasione della canonizzazione di Padre Pio, viene rappresentato nella Sala Nervi in Vaticano il musical “Padre Pio Santo della Speranza”; partecipa all’opera in veste di pianista, trascrittore ed arrangiatore insieme all’orchestra di Santa Cecilia diretta dal M° Gordini.

1 Aprile 2008 presso L’auditorium Parco della Musica di Roma suona con Ars Ludi & Ready MadeEnsemble diretto dal M° Gianluca Ruggeri e Steve Reich alla regia del suono, Proverb e Tehillim di Steve Reich.

Diverse le collaborazioni con alcuni tra i più noti artisti nazionali ed internazionali: David Friedman, Lee Colbert, Francesco Puglisi, Enzo Scoppa, Cicci Santucci, Javier Girotto, Andrea Polinelli, Scott Reeves, Marco Siniscalco, Salvatore Leggeri, Andrea Avena,“Savage Jazz Dance Company of Chicago”, Regis Huby, Steve Reich, Gianluca Ruggeri, Andrea Biondi, Lello Califano, Leo Garcia ed ancora Amedeo Minghi, Mauro Pagani, Enrico Blatti nel musical Jesus Christ Superstar, Raffaello Simeoni (Novalia), Rosy Wiederkehr (Agricantus), Raiz (Almamegretta) per citarne alcuni in ambito più “leggero”.

Ha inciso per il suo progetto Altraforma “Soirèe” insieme al vibrafonista Andrea Biondi, per “Spezie” il live di Indaco, per “Tracce Mediterranee” DVD di Indaco registrato all’Auditorium Parco della Musica di Roma, per la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma nel documentario “Gli Ambienti del Gruppo T”, per il CD Gran Concerto Italiano “da Napoli al Jazz degli Anni ‘50”.

Numerosi i concerti con Indaco in Italia e all’estero insieme a Rodolfo Maltese, Pierluigi Calderoni, Francesco Di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso), Arnaldo Vacca, Massimo Carrano, Luca Barberini, Massimo Alviti…

Presente in diverse manifestazioni, tra le ultime “Percorsi Jazz 2009” a cura di Paolo Damiani con il proprio progetto Bio-Ma-Chine presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma, “Natale 2009 in Auditorium” presso il Parco della Musica di Roma nello spettacolo dell’attore Massimo Popolizio.

Nel 2010 partecipa alla rassegna “Art/Sound” presso Fonderia delle Arti di Roma con i progetti “Trance Circular Groove” del batterista Maurizio Boco e “Da Copland a Robocopland” di Magli/Polinelli.

L’ultimo lavoro discografico registrato nel 2010, ”Da Copland a Robocopland” la relazione eurocolto-audiotattile, e’ in promozione, tramite lezioni-concerto, presso i Conservatori ed Università italiane.

Nel 2012 sta proponendo una serie di composizioni originali per piano solo, tra le ultime esibizioni quella per la FAI presso la sala A. Casella dell’Accademia Philarmonica Romana.

Collabora stabilmente col M° Remo Vinciguerra nei corsi di musica d’insieme per ragazzi organizzati dalla Scuola di Musica Euterpe di Marcellina (RM).

Insegna Pianoforte e Armonia jazz presso Insieme per Fare e Fonderia delle Arti di Roma; è docente di Musica nelle scuole statali di I e II grado, Pianoforte Jazz nel corso pre-accademico dell’Istituto Superiore di Studi Musicali G.B. Pergolesi di Ancona.