Menu

Francesco Merenda

29 Ottobre 2019 - News
Francesco Merenda è un Batterista Jazz nato a Mesagne (BR) il 16/4/87 . Laureato con lode in II° livello in Jazz presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma si è formato inizialmente presso il Conservatorio N.Rota di Monopoli, sotto la guida del M° Filippo Lattanzi, successivamente a Roma con Davide Pettirossi, Lorenzo Tucci, Salvatore Corazza, poi con i M° Roberto Gatto ed Ettore Fioravanti. Si reca negli Stati Uniti dove studia con Ralph Peterson; oltre a quest’ultimo perfeziona lo studio del proprio strumento con altri batteristi d’oltreoceano come Gene Jackson, Clarence Penn e Greg Hutchinson. Ha suonato e collaborato con : Paolo Damiani, Danilo Rea, Rosario Giuliani, Enzo Pietropaoli,  Maurizio Giammarco, Fabio Zeppetella, Luca Mannutza, Gabriele Mirabassi, Nicolas Folmer, Max Ionata, Paolo Recchia, Roberto Ottaviano, Marcello Rosa, Giovanni Amato, Stefano di Battista, Sebastian Gramss, Luca Aquino, Daniele Tittarelli, Roberto Tarenzi, Philip Zoubek, Francesco Bearzatti, Stefano Cantarano, Mario e Claudio Corvini , Francesco Puglisi, Hayden Crisholm, Cicci Santucci, Pietro Ciancaglini, Gabriele Coen, Natalino Marchetti, Rossana Casale, Tony Esposito etc. Suona in diversi Festival in Italia ed all’Estero (Turchia, Polonia, Olanda, Russia, Arabia Saudita, Portogallo, Germania), quali il Delta Jazz Festival (Astrakhan) ed. 16 e 17, il Summer Jazz Days (Varsavia), il Summer Time della Casa Del Jazz di Roma (ed. 07, 10, 12, 15, 16),Cargo Jazz Festival (Dortmund),  Atina Jazz, Montalcino Jazz&Wine (ed17’, ed19’), Jonio Jazz Festival, Festival di Spoleto, Celano Jazz, JazzUp Festival Viterbo, Tolfa Jazz, Roma Jazz Festival (Parco Della Musica), Gaeta Jazz, Maratea Jazz, Milano Expo 15 etc. Ha inciso dischi per le etichette Alfa Music, camilla records, parco della musica records, emme label.
Presente dal 2014 con la New Talents Jazz Orchestra di Mario Corvini. Stabile dal 2010 nell’Orchestra del Tip Tap Show, grazie al quale ha l’occasione di accompagnare i più grandi solisti di Tap del mondo, come Victor Cuno, Philou Nagau, Manuel Frattini, Elisangela Marsullo etc. Ha tenuto in qualità di docente seminari sul jazz set in occasione del World Percussion Movement 2017 e presso il Conservatorio di Astrakhan (Russia). E’ Endorser per i piatti Anatolian.